Sei qui: linfasolidale.it > Agritata > Cosa fa l'agritata

Cosa fa l'agritata

  • Quanti bambini può accogliere un’Agritata?
    La Agritata può accogliere fino ad un massimo di 5 bambini (di fascia 3 mesi-3anni) contemporaneamente oltre i propri figli se presenti nell’orario di servizio.
  • Quali sono gli orari del servizio?
    Il servizio non ha orari predeterminati ma può essere attivato per un massimo di 9 ore quotidiane, per tutti i giorni della settimana (inclusi eventualmente sabato e domenica). Gli orari vengono concordati all’avvio del servizio, tenendo conto delle esigenze della famiglia utente e delle disponibilità della Agritata.
  • L’Agritata lavora da sola?
    L’Agritata, pur lavorando in casa propria, è in stabile collegamento con la Cooperativa Linfa Solidale che la sostiene e la supporta nel lavoro. Si garantisce così, nei confronti delle famiglie utenti, il mantenimento degli standard qualitativi previsti, sia dal punto di vista ambientale che educativo, in modo da attuare il progetto educativo concordato tra la famiglia del bambino, la Coordinatrice della cooperativa Linfa Solidale e l’Agritata.
  • Chi si occupa della preparazione dei pasti?
    La famiglia utente può scegliere se preparare il pasto del bambino e consegnarlo all’Agritata che dovrà solo riscaldarlo o se invece lasciare che sia l’Agritata a prepararlo. I prodotti che utilizzerà per l’alimentazione dei tuoi bambini saranno sempre freschi, stagionali e soprattutto genuini!
  • Cosa fanno i bambini tutto il giorno dall’Agritata? Non si annoiano?
    Dall’Agritata i bambini sono indaffarati tutto il giorno: non c’è infatti un momento specifico della giornata dedicato esclusivamente alle attività. I bambini non si annoiano mai, in ogni momento della giornata sono impegnati in attività diverse, sempre accompagnati dall’Agritata che si occupa solo ed esclusivamente di loro. In base all’età del bambino e nell’ottica di studiare un percorso individualizzato, l’Agritata propone attività educative all’interno della propria abitazione e all’esterno in un contesto così ricco di stimoli come quello rurale. Qui i bambini potranno ad esempio andare a dare da mangiare agli animali della fattoria o bagnare le piante dell’orto e quando sono mature raccoglierle e poi mangiarle ed essere così protagonisti della loro alimentazione!
  • Cosa fanno le Agritate quando i bambini dormono? Si dedicano alle faccende domestiche?
    Durante il momento del riposo dei bambini, l’Agritata si occupa di documentare quotidianamente le attività svolte con i bambini e riportare quanto avvenuto in un apposito diario che verrà consegnato alle famiglie, a turno, durante il fine settimana. L’Agritata inoltre raccoglie il materiale utilizzato quotidianamente dai e con i bambini  per dare una restituzione alle famiglie dei momenti passati dall’Agritata.
  • Le Agritate sono persone adeguatamente formate?
    Le Agritate per poter conseguire l’idoneità a svolgere l’attività hanno seguito un percorso formativo di 400 ore corso (260 ore di teoria e 140 ore di pratica presso strutture per la prima infanzia accreditate o un’altra Agritata già operativa). Il corso è organizzato e realizzato da una Agenzia Formativa accreditata a livello regionale. Ogni anno sono inoltre previste 40 ore di aggiornamenti formativi a cui le Agritate sono tenute obbligatoriamente a partecipare.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×